Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

FACCIAMO PACE, ISRAELIANI E PALESTINESI A VENEZIA 25-27/9/08

Venezia

Palazzo Ducale

dal 25 settembre a

Sabato 27 Settembre 2008


2008 Anno Europeo per il Dialogo Interculturale
60° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Facciamo pace in Medio Oriente ricostruiamo la speranza

III Conferenza Europea
degli Enti Locali per la Pace in Medio Oriente

Programma


Giovedì 25 settembre 2008
Palazzo Ducale

ore 14.00: accoglienza e iscrizione dei partecipanti

ore 16.00 Sessione inaugurale
Perché non possiamo restare a guardare.

Il benvenuto e l’introduzione
Massimo Cacciari, Sindaco del Comune di Venezia
Davide Zoggia, Presidente della Provincia di Venezia

Gli obiettivi della Conferenza
Giulio Cozzari, Presidente del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani
Claude Nicolet, Presidente della Rete francese per la cooperazione decentrata con la Palestina
Teo Romero Hernandez, Presidente della Confederazione dei Fondi di cooperazione in Spagna

La realtà, oggi. Proiezione di un filmato realizzato da RaiNews24

La situazione umanitaria nei territori palestinesi.
Allegra Pacheco, vicedirettore dell’Ufficio Onu per il Coordinamento degli Affari Umanitari nei Territori Palestinesi Occupati

Due punti di vista sulla realtà.
Yossi Alpher, Bitterlemons (Israele)
Ghassan Khatib, Bitterlemons (Territori Palestinesi)

Cosa ci chiedono gli enti locali israeliani.
Eliahu Levy, Presidente del Comitato per le relazioni internazionali dell’Unione dei Comuni Israeliani (Israele)

Cosa ci chiedono gli enti locali palestinesi.
Maged Abu Ramadan, Sindaco di Gaza e Presidente dell’Associazione dei Comuni Palestinesi APLA (Territori palestinesi)

Perché gli enti locali europei devono impegnarsi per la pace in Medio Oriente?
Eleni Loucaides, Commissione RELEX del Comitato delle Regioni dell’Unione Europea
Juan Ramón Troncoso, VicePresidente del Fondo Andaluso dei Comuni per la Solidarietà Internazionale (Spagna)
Charles Josslin, Presidente di Città Unite Francia
Peter Knip, Direttore VNG International (Olanda)

L’appello dei familiari delle vittime
Tonino Lupi, Sindaco di Monterotondo, Presidente della Fondazione Angelo Frammartino
Najwa Sa’adeh e Tamara Rabinowitz, Parents Circle (Palestine/Israel)

18.30 Conclusione

ore 21.00: Ricevimento offerto dal Comune e dal Casinò di Venezia


Venerdì 26 settembre 2008
Seconda giornata
Venice International University, Isola di San Servolo

“Non è vero che non si può fare niente!”

ore 9.30 - 11.30: Sessione n.1
Come possiamo affrontare l’emergenza nei territori palestinesi?
Manel Villa Motillo, Direttore Cooperazione Internazionale del Comune di Barcellona
Allegra Pacheco, vicedirettore dell’Ufficio Onu per il Coordinamento degli Affari Umanitari nei Territori Palestinesi Occupati
Chantal Bourvic, Consiglio Generale di Val De Marne (Francia)
Isadora D'Aimmo, Unione delle Province italiane
Güven Sak, Direttore di Tepav (Turchia)
Rita Zanutel, Assessore alle politiche sociali, pace e cooperazione della Provincia di Venezia

ore 11.30 – 12.00 Coffee break

ore 12.00 - 13.00: Sessione n.2 (prima parte): Cosa possono fare insieme oggi israeliani, palestinesi ed europei?
Bertrand Gallet, Direttore Generale di Città Unite Francia
Avi Rabinovitch, Vice Direttore Generale dell’Unione dei Comuni israeliani
Issam Akel, Direttore esecutivo dell’Associazione dei Comuni Palestinesi APLA
Luana Zanella, Assessora alle relazioni internazionali e alla pace del Comune di Venezia
Massimo Toschi, Assessore alla cooperazione internazionale della Regione Toscana
María Dolores Naval, Assessore della Provincia di Cadice (Spagna)
Erik Boven, Alleanza dei Municipi per la pace

ore 13.00 – 15.00: Pausa pranzo

ore 15.00 – 16.00 Sessione n.2 (seconda parte): Cosa possono fare insieme oggi israeliani, palestinesi ed europei?

ore 16.00 – 18.00 Sessione plenaria 1: Cosa possiamo fare in Europa? Come ci organizziamo per farlo meglio?
Yossi Alpher, Bitterlemons
Ghassan Khatib, Bitterlemons
Michel Delebarre, Vice Presidente del Comitato delle Regioni dell’Unione Europea
Agustí Fernandez de Losada, Provincia di Barcellona (Spain)
Louis Le Pensec, Vicepresidente del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa
Conny Reuter, Segretario Generale di Solidar
Marie Pierre Bresson, Assessore del Comune di Lille (Francia)
Manuel Fernández Palomino, VicePresidente Provincia di Jaén (Spagna)
Roger Tropeano, Presidente di Les Rencontres, Associazione delle città e delle regioni europee per la cultura

ore 18.00 – 19.30 Riunioni autogestite.

* Riunione dei partecipanti italiani

* * *

Durante tutta la giornata del 26 settembre sarà aperta (1) la sala del dialogo, (2) la borsa delle idee e delle esperienze e (3) il listino europeo delle competeze.

(1) La sala del dialogo
In questa sala i partecipanti si confronteranno su alcuni dei temi e nodi più importanti del conflitto.

(2) La borsa delle idee e delle esperienze
In questa sala, durante tutta la giornata, i partecipanti sono invitati a portare ed esporre graficamente le proprie idee per fare pace in Medio Oriente, proposte di lavoro e attività realizzate.

(3) Il listino europeo delle competenze
In questa sala, durante tutta la giornata, i partecipanti sono invitati a presentare le proprie competenze e dichiarare cosa sono disponibili a fare insieme con la Rete europea degli Enti Locali per la Pace in Medio Oriente

ore 20.00: Cena a San Servolo


Sabato 27 settembre 2008
Palazzo Ducale (piazza San Marco)

ore 9.30 – 13.00: Sessione conclusiva
Noi ci impegniamo a…

Intervengono tra gli altri:
On. Luisa Morgantini, vicePresidente del Parlamento Europeo
Istvan Sertö Radics, Presidente della Commissione Relex del Comitato delle Regioni dell’Unione Europea
Jeremy Smith, Segretario Generale del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa
Najat Rochdi, Vicedirettrice Ufficio UNDP Ginevra
Antonello De Riu, Ministero degli Affari Esteri, Capo Ufficio Medio Oriente della Direzione generale per la Cooperazione allo Sviluppo.
El Jazouli, Copresidente della Commissione Mediterraneo dell’associazione mondiale “Città e Governi Locali Uniti”, Sindaco di Marrakech
Ian Micallef, Presidente della Camera degli Enti Locali del Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d’Europa
Pierre Shapira, vicesindaco di Parigi, rappresentante di Bertrand Delanoe, Presidente dell’associazione mondiale “Città e Governi Locali Uniti” (UCLG)
Massimo Cacciari, Sindaco del Comune di Venezia
Davide Zoggia, Presidente della Provincia di Venezia
Enrique Ojeda Vila, Assessore Affari Internazionali Regione Andalusia (Spagna)
Nuria Parlon Gil, Assessore Comune di Santa Coloma de Gramenet (Spagna)
Claude Nicolet, Presidente della Rete francese per la cooperazione decentrata con la Palestina
Flavio Lotti, Direttore del Coordinamento Italiano degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani


Ore 12.45 intervento di Moni Ovadia

ore 13.00 chiusura dei lavori


Il sito ufficiale della Conferenza è www.cittaperlapace.it

La Conferenza è promossa dalla Rete Europea degli Enti Locali per la Pace in Medio Oriente, Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, Comune di Venezia, Provincia di Venezia, Rete francese per la cooperazione decentrata per la Palestina, Federazione delle Città Unite (Francia), Fondo Catalano per la Cooperazione e lo Sviluppo (Spagna), Fondo Andaluso dei Comuni per la Solidarietà Internazionale (Spagna), Provincia di Barcellona (Spagna), Comune di Barcellona (Spagna), Comunità Urbana di Dunkerque (Francia) con il patrocinio del Parlamento Europeo, del Ministero degli Affari Esteri, del Congresso dei Poteri Locali e Regionali del Consiglio d’Europa e dell’associazione mondiale “Città e Governi Locali Uniti” (UCLG) in collaborazione con il Comitato delle Regioni dell’Unione Europea, il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (CCRE), l’Associazione nazionale dei Comuni Israeliani - ULAI, l’Associazione nazionale dei Comuni Palestinesi – APLA, l’Alleanza dei Municipi per la Pace (MAP), il Comitato sulla diplomazia delle città (UCLG), la Commissione Mediterraneo (UCLG), il Comitato per gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (UCLG), l’Unione delle Province d’Italia (UPI), l’Associazione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE), la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative e delle Province Autonome (Italia).


Per iscrizioni e informazioni:
Coordinamento Nazionale Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani
via della Viola 1 (06100) Perugia - tel. 075/5722148 - fax 075/5721234
email: info@entilocalipace.it – www.entilocalipace.it



Powered by Amisnet.org