Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

ANNA POLITKOVSKAJA FA IL GIRO DELLO STIVALE dal 24/5/08

Napoli, Roma e Torino
raccolgono la provocazione
del documentario di Ferdinando Maddaloni
sulla grande giornalista
assassinata nel 2006
Primo appuntamento a Napoli

Sabato 24 Maggio 2008


Prosegue la provocazione di ANNA POLITKOVSKAJA: concerto per voce solitaria. Dopo il successo al RIFF di Roma, il documentario di FERDINANDO MADDALONI approderà a partire dal 24 maggio prossimo in librerie ed eventi per raccontare il dramma universale della politica come forma di sopruso. Un lavoro particolarmente toccante dedicato alla figura della giornalista morta ammazzata il 7 ottobre 2006 a Mosca, nell’ascensore di casa sua. Unica colpa il tenace impegno a difesa dei diritti umani e l’aver voluto raccontare gli orrori commessi contro il popolo ceceno. Per risvegliare le coscienze addormentate e ricordarci come il coraggio sia un dovere morale, innanzi tutto verso i nostri figli: verso tutti quei bambini che, come i martiri di Beslan, potrebbero pagare colpe non proprie.
22 minuti di immagini per le quali Ferdinando Maddaloni si è servito di materiale di repertorio, ma anche di numerosi contributi originali girati al teatro Dubrovka e in via Lesnaja, la strada in cui viveva Anna Politkovskaja a Mosca. Ma anche di racconti con le voci fuori campo di Carmen Femiano e Tina Femiano, che raccontano le storie di alcuni protagonisti delle tristi vicende della scuola di Beslan e del teatro Dubrovka, sulle note della struggente colonna sonora di Nicola Dragotto con la partecipazione di Rossella Carella

24 maggio 2008 ore 12.00 FNAC NAPOLI (ingresso gratuito)

25 maggio 2008 ore 18.30 FNAC ROMA (ingresso gratuito)
26 maggio 2008 ore 21.30 KOESIS CLUB NAPOLI

27 maggio 2008 ore 20.00 MAGGIO DEI MONUMENTI
PAN Palazzo delle Arti di Napoli (ingresso gratuito)


3 giugno 2008 ore 18.00 LIBRERIA RINASCITA Roma (ingresso gratuito)


8 giugno 2008 ore 17.00 FNAC TORINO (ingresso gratuito)



Powered by Amisnet.org