Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

AIDS / UN INVITO DI AIDOS A PARLARNE, A ROMA IL 3/4/08

alle ore 19
Caffé Letterario

Via Ostiense, 95/98

Roma

Giovedi' 3 Aprile 2008

“Aids, cosa è cambiato in Europa e nel mondo?”



seguito dall’inaugurazione
della Mostra “POSITIVE LIVES”

Intervengono:
Guglielmo Riva, Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, Ministero degli Affari esteri, Roma.
Emanuele Giordana, Direttore dell’agenzia giornalistica Lettera22
Daniela Colombo, Presidente di AIDOS

Nel 2007 ogni giorno nel mondo si sono verificati 6800 nuovi casi di Hiv/Aids: il 50% sono donne, il 40% ragazzi sopra i 15 anni e il 17% bambini. Il 96% nel Sud del mondo. In Occidente, l’Hiv/Aids è diffuso soprattutto negli Stati Uniti e in Europa, in particolare in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito, a causa di un abbassamento dell’attenzione che ne facilita la diffusione.

L’incontro, organizzato da AIDOS, Associazione italiana donne per lo sviluppo, fa parte del progetto “Obiettivi del Millennio e cooperazione decentrata sanitaria: un approfondimento sulla lotta all’Hiv/Aids”, attuato in collaborazione con CESTAS, Centro di educazione sanitaria e tecnologie appropriate sanitarie, co-finanziato dal Ministero degli Affari esteri.

POSITIVE LIVES è un progetto internazionale che fotografa e documenta l’impatto sociale ed emotivo della pandemia dell’Hiv/Aids attraverso le storie personali di chi convive con la malattia e di chi sta loro vicino, mettendo in luce le risposte umane positive a questa crisi mondiale. Vi hanno collaborato trenta fotografi di fama internazionale.

Nella stessa occasione, sarà anche presentato il Quaderno “Oltre l’Aids”, curato da AIDOS in collaborazione con Lettera22.

Il Quaderno “Oltre l’Aids” e la Mostra POSITIVE LIVES sono realizzati da AIDOS, Associazione italiana donne per lo sviluppo, Action Aid Italia e CESTAS nell’ambito del progetto europeo “True Development Through Health”.

AIDOS ringrazia il Caffè Letterario per l’ospitalità

Orari di apertura: da giov. 3 aprile a giov. 10 aprile



Powered by Amisnet.org