Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

OXFAM, CONVEGNO E INCONTRO STAMPA "FINANZIARE LO SVILUPPO:IL RUOLO DELL'ITALIA NEL G8" il 23/1/2008

In occasione dell'apertura dell'Ufficio Campagne in Italia della più grande Ong internazionale in partenariato con Ucodep

Mercoledi' 16 Gennaio 2008
“Finanziare lo sviluppo: il ruolo dell’Italia nel G8”
Prima iniziativa pubblica del nuovo Ufficio Campagne Oxfam International in Italia

Mercoledì, 23 Gennaio 2008
9.30 – 13.00
Sala Stampa Estera
Via dell’Umiltà 83c, Roma



Oxfam International, organizzazione internazionale di primo piano nella cooperazione allo sviluppo e nel campaigning a livello mondiale, apre un Ufficio Campagne in Italia, in partenariato con l’ONG italiana Ucodep.

Si tratta di un’importante scelta strategica che verrà presentata il 23 gennaio a Roma, in occasione del dibattito “Finanziare lo sviluppo. Il ruolo dell’Italia nel G8”, prima iniziativa pubblica organizzata dall’Ufficio campagne Oxfam International-Ucodep per stimolare uno scambio di opinioni ad ampio raggio tra differenti interlocutori: istituzionali, accademici, della società civile, del mondo dell’impresa. Il confronto verterà sul ruolo dell’Italia come protagonista della finanza per lo sviluppo e in particolare sul suo potenziale nel favorire l’accesso universale a servizi essenziali di base (istruzione, salute, acqua) nel mondo.
Temi nevralgici del confronto saranno: la quantità e la qualità dell’aiuto bilaterale italiano (realtà attuale e prospettive); il ruolo del settore privato nel partecipare a strumenti innovativi di finanza per lo sviluppo; la posizione del Governo rispetto agli impegni internazionali assunti in questo senso, visto il processo di riforma del sistema italiano di cooperazione allo sviluppo e anche nel quadro della partecipazione al G8 - di cui il nostro paese assumerà la presidenza nel 2009.
Presenti, tra gli altri, il Direttore di Oxfam International Jeremy Hobbs; il Presidente di Ucodep, Francesco Petrelli; il Consigliere diplomatico della Presidenza del Consiglio e sherpa italiano per il G8, Stefano Sannino; la viceministra degli Esteri Patrizia Sentinelli; Donato Di Gaetano, dell’area affari internazionali di Confindustria; il Sen. Alfredo Mantica, Vicepresidente della Commissione Esteri del Senato; l’on. Umberto Ranieri, Presidente della Commissione Esteri della Camera; Sergio Marelli, Presidente dell’Associazione ONG Italiane; Raffele K. Salinari, presidente del CINI (Coordinamento Italiano Network Internazionali).
A latere del convegno, dalle 11.30 alle 13.00, verrà allestito un buffet riservato ai giornalisti che potranno incontrare i responsabili di Oxfam International e Ucodep.



Powered by Amisnet.org