Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


L'ULTIMA RASSEGNA STAMPA ITALIANA

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 22/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 19/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 15/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 14/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 13/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 12/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 9/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 8/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 7/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 6/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 2/6/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 1/06/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 31/5/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 29/05/06

RASSEGNA STAMPA ITALIANA 7/6/06

a cura di

Claudio Landi

Mercoledi' 7 Giugno 2006

SOMMARIO
‘Timide Aperture. In Primo Piano, in Italia. Le Aperture dei giornali.

A. LA (NOSTRA) APERTURA
1. ‘TIMIDE APERTURE’, IRAN, Solana a Teheran, Ultime notizie e Qualche analisi.

2. ALCUNE COSE DELLA GLOBALIZZAZIONE, MERCATI, Forti Paure, Borse in fibrillazione.

B. DAL MONDO
3. L’ARCO DI CRISI: IL CORNO D’AFRICA, Somalia. IL MEDIO ORIENTE, Palestina. L’ALTRA AMERICA, Cile e Perù. EST, Ucraina.

4. L’AMERICA E L’EUROPA: USA, La Questione morale. USA, La Crisi di una presidenza. USA-EU, La battaglia della Borsa unita. EU, La Crisi, Analisi. FRANCIA, Politiche del lavoro. UE, Politiche dell’impresa. EU, Politiche dell’immigrazione. EU, Il grande gioco delle fusioni.

5. INFINE, L’ASIA EMERGENTE, CINA, Il Libro bianco ecologico. CINA, Sotto processo per il Tibet. LA GRANDE GEOPOLITICA DEL FAR EAST.

C. DALL’ITALIA
‘I Conti e il Ritiro’.
Un po’ di cultura.


‘TIMIDE APERTURE’ Le ‘offerte Usa sono positive’: da Teheran, dove Solana è in missione, arrivano notizie non negative sulle ultime proposte americane sostenute dalla Comunità internazionale, ‘tra le proposte c’è anche il nucleare civile’. I mercati finanziari invece hanno ‘forti paure’: per i tassi. La Bce si appresta ad un aumento dei tassi europei e le borse occidentali cadono ancora. E Pechino infine, il governo cinese pubblica un lungo Libro bianco sulla situazione dell’ambiente nell’Impero di mezzo.
IN PRIMO PIANO, IN ITALIA, due questioni importanti, i Conti pubblici in sofferenza e il Ritiro dall’Iraq, questione sempre delicatissima. I conti pubblici sono ‘peggiori’ del previsto, il debito pubblico (il dato veramente importante per un paese indebitato come il nostro: è la vera eredità finanziaria che lasciamo ai nostri figli) supererà quota 108 per cento quest’anno. Tomaso Padoa-Schioppa chiede una manovra bis. Il ritiro dall’Iraq non sarà una faccenda semplice, il ministro degli esteri vola a Bagdad per parlarne con i dirigenti iracheni; ieri il Presidente del Consiglio ha riferito alla Camera sulla situazione dopo l’attentato. Il padre del militare ucciso, ‘Riportiamoli a casa’.

LE APERTURE DEI GIORNALI Due i temi, conti e ritiro: Repubblica, ‘Manovra bis da 10 miliardi, Padoa Schioppa, è inevitabile’, ‘Iraq, non resterà un solo soldato, annuncio di Parisi’. Il Corriere della Sera, ‘Padoa-Schioppa, manovra bis’, ‘Prodi, rientro dall’Iraq, il piano non cambia’. La Stampa, ‘Padoa-Schioppa, manovra bis’, ‘Il padre del caporale ucciso, ‘ora riportiamoli a casa’’. Il Messaggero, ‘Iraq, via tutti i nostri soldati’, ‘Padoa-Schioppa, manovra bis inevitabile’. Il Sole 24 Ore, ‘In arrivo la manovra bis’. Gli altri: Il Giornale, ‘Prodi non taglia – scrive – ma prepara la stangata’. L’Avvenire, ‘Iraq, non cambia il piano di rientro’, ‘Conti pubblici fuori controllo’. Liberazione, ‘Il padre di Alessandro, riportateli a casa, Parisi, in Iraq non resteranno militari’. Il Manifesto preferisce aprire sulla biotetica, ‘Eclisse di Dio’. Infine L’Unità, ‘Riportiamoli tutti a casa’.



A. LA (NOSTRA) APERTURA

1. ‘TIMIDE APERTURE’, IRAN, SOLANA A TEHERAN

Notizie non negative dalla capitale iraniana: Il Messaggero, pagina 15, ‘L’Iran positive le offerte Usa, tra le proposte c’è anche la tecnologia atomica civile, l’inviato Ue, Solana, presenta gli incentivi per convincere gli ayatollah a cessare il programma nucleare, ‘attendiamo una risposta utile per tutti’’.

Il Corriere, pezzo a pagina 16, conferma, ‘L’Iran apre alle proposte dell’inviato Ue’, ‘nel pacchetto concordato dai Cinque più la Germania anche la riattivazione del canale diplomatico con gli Usa’. Pure Il Sole, pezzo a pagina 4, conferma, ‘L’Iran apre al piano della Ue’.

Conclusione: pezzo di Repubblica a pagina 23, ‘Nucleare, l’Iran apre a Solana, l’inviato Ue a Teheran, ‘futuro positivo’. Bush, ‘incoraggiante’.

Qualche Analisi: di Maurizio Matteuzzi, Manifesto, pagina 4, ‘Partita riaperta, ma chissà come finirà’.


2. ALCUNE COSE DELLA GLOBALIZZAZIONE, MERCATI, FORTI PAURE

I mercati finanziari da parte loro vivono una stagione ‘difficile’, pezzo di Repubblica a pagina 36, con richiamo in prima pagina, ‘Paura dei tassi, cadono le borse’.

Spiega Il Sole, pagina 1 e poi pagina 7, ‘Borse, scattono le vendite, domani la Bce potrebbe alzare i tassi’: due pezzi a pagina 7.



B. DAL MONDO

3. L’ARCO DI CRISI: IL CORNO D’AFRICA, SOMALIA

Ora a dare forti preoccupazioni, a segnare un altro fallimento della politica ‘occidentale’, c’è la Somalia: ‘Ora le Corti islamiche regnano sulla Somalia, ‘non siamo talebani’, reportage di Massimo Alberizzi sul Corriere a pagina 17.

‘Ora gli Stati Uniti temono un nuovo Afghanistan, la vittoria a Mogadiscio delle Corti islamiche sancisce il fallimento della strategia Usa’, pezzo di Liberazione a pagina 7.

IL MEDIO ORIENTE, PALESTINA

Continuiamo su Liberazione a pagina 7, ‘Anp, referendum su accordo si pace, Abbas concede altro tempo ad Hamas’. ‘Prove di dialogo fra i palestinesi’, scrive a sua volta Il Sole a pagina 4.

Sintesi del Manifesto, pagina 11, ‘Hamas e Abu Mazen ai tempi supplementari’.

L’ALTRA AMERICA, CILE E PERU’

Cile: ‘Notte di scontri in Cile, ondata di arresti’, pezzo sempre del Sole a pagina 4. Il Manifesto, notizia breve sempre a pagina 11, ‘Cile, timida apertura della Bachelet, oggi gli studenti decidono’.

Perù: sempre Manifesto, a pagina 11, ‘La vittoria di Garcia e l’onda chavista’.

EST, UCRAINA

Liberazione, pagina 7, ‘Ucraina, il governo che non si trova’.


4. L’AMERICA E L’EUROPA: USA, LA QUESTIONE MORALE

La Questione morale e della corruzione è scoppiata nell’America di Bush: pezzo di Repubblica a pagina 24, ‘Vacanze per 50 milioni di dollari, scandalo lobbisti sul Congresso Usa, sul Washington Post il dossier che rivela i viaggi di favore offerti a deputati e senatori’.

USA, LA CRISI DI UNA PRESIDENZA

Liberazione, prima pagina, ‘Usa, la presidenza Bush è in caduta libera, ma proprio per questo è molto più pericolosa’.

USA-EU, LA BATTAGLIA DELLA BORSA UNITA

‘Chirac frena le nozze Euronext-Nyse’, pezzo del Sole a pagina 33, con richiamo in prima pagina.

EU, LA CRISI, L’ANALISI

Di Mario Monti, editoriale del Corriere, titolo, ‘Migliorare la democrazia’.

FRANCIA, LE POLITICHE DEL LAVORO

‘La nuova carta di Villepin, assunzioni per gli over 50’, pezzo del Corriere a paigna 18.

UE, LA COMMISSIONE, LE POLITICHE DELL’IMPRESA

Ritorniamo al Sole, pagina 1 e 13, ‘Il piano europeo, sette giorni per creare un’azienda, Pmi interv ista a Verheugen’.

EU, LE POLITICHE DELL’IMMIGRAZIONE

‘Immigrati, è l’ora dei test’, lungo pezzo sul Sole, pagina 6.

EU, IL GRANDE GIOCO DELLE FUSIONI

Vari pezzi su Repubblica, nelle pagine economiche: pagina 33, ‘Colpo di freno in Francia alla fusione Gdf-Suez’; pagina 35, ‘Shopping spagnolo in Europa, acquistati gli aeroporti di Londra’.


5. INFINE, L’ASIA EMERGENTE, CINA, IL LIBRO BIANCO ECOLOGICO

Reportage di Francesco Sisci, sulla Stampa, a pagina 13 (con richiamo e foto in prima); ‘Allarme ambiente a Pechino, ‘potremo morire soffocati’. L’impetuosa crescita economica sta uccidendo la natura’.

CINA, SOTTO PROCESSO PER IL TIBET

In Spagna: Corriere, pagina 17, ‘Spagna, processo alla Cina per il genocidio in Tibet, la superprocura di Madrid apre un fascicolo. Pechino protesta, ‘menzogne’’.

LA GRANDE GEOPOLITICA DEL FAR EAST

Notizie brevi anzi brevissime dal Sole, pagina 7: la prima, ‘Petrolio in Kazachistan, Cina e India preparano una offerta comune’; la seconda, ‘Il Giappone scongela i prestiti a Pechino’.



C. DALL’ITALIA

‘I CONTI E IL RITIRO’

I numeri parlano chiaro, ‘debito al 108,3 per cento già nel 2006’, (pezzo del Sole a pagina 2), ‘la commissione Faini avverte, il deficit tra il 4,1 per cento e il 4,6 per cento’. Riccardo Faini ha scritto al ministro dell’economia, sempre Il Sole a pagina 2, ‘Accelerare il risanamento finchè i tassi sono a favore’.

Morale: ‘Padoa-Schioppa, la manovra bis è inevitabile’, Corriere a pagina 3. Secondo pezzo del Corriere a pagina 3, ‘Prima mossa, aumentare il gettito dell’Iva, nel mirono le elusioni del credito di imposta’.

‘Arrivano i sacrifici – sintetizza La Stampa a pagina 3 – si agita la maggioranza’. Anche La Stampa in un altro pezzo a pagina 3, conferma, ‘Lotta all’evasione Iva e più tassi ai precari’.

Carlo Bastasin, passiamo a qualche analisi e commento, firma l’editoriale della Stampa, ‘Sindrome martelletto’. Massimo Giannini firma il commento di Repubblica, titolo, ‘Riforme e rigore dopo le macerie’, ‘il rapporto finale della Commissioni Faini è una pietra tombale sulla stagione irresponsabile dei finti emuli di Gordon Brown’.

IL RITIRO Ma il governo di centrosinistra deve affrontare anche un altro grande tema, l’Iraq, o meglio la partecipazione italiana alla vicenda irachena, ‘Il governo, via dall’Iraq militari e civili’, pezzo del Messaggero a pagina 4.

Il ministro degli esteri vola a Bagdad, Messaggero, pagina 5, ‘D’Alema a Bagdad per un piano di aiuti’. Conferma Repubblica, a paigna 7, ‘D’Alema vola a Bagdad, ‘all’Iraq offriremo aiuti’.

Repubblica, a pagina 6, poi, intervista Franco Giordano di Rifondazione, e Marco Pannella, della Rosa Nel Pugno sempre sull’Iraq.

Il Corriere, a pagina 5, infine, intervista l’ambasciatore Usa in Italia, ‘La guerra non è stata un errore, l’Italia mantenga una forte presenza civile’.

Il padre di Alessandro, Corriere, pagina 6, ‘Il padre della vittima, ‘Ora riportateli indietro’. Il leader della Lega, Bossi, intervista sempre al Corriere, pagina 9, ‘I nostri ragazzi tornino a casa’.

Stefano Folli, commenta, ‘il punto’ del Sole a pagina 11, ‘Il rischi del rientro tra parole e fatti, la maggioranza divisa ha difficoltà a gestire un ritorno graduale’.

LA BIOETICA Corriere, pagina 10, la nuova commissione di bioetica voluta da Prodi, ‘Bioetica, Mussi e Bondi vogliono sedere al tavolo’; pagina 11, il nuovo intervento del Vaticano, ‘Pacs e fecondazione assistita, è l’eclisse di Dio’.

INFINE, UN PO’ DI CULTURA

‘Il Rinascimento senese’, Repubblica, pagine 43 e 44. ‘Danis Tanovic, ora vi racconto l’inferno in famiglia’, sempre Repubblica ma a pagina 51



Powered by Amisnet.org