Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


UN APPELLO PER SALVARE FORCELLA, CUORE NERO DI NAPOLI

NAPOLI: TRE REGINE PER UNA SERATA ANTICAMORRA 15/4/2003

NAPOLI: TRE REGINE PER UNA SERATA ANTICAMORRA 15/4/2003

Il prossimo 15 aprile, al teatro Mercadante di Napoli, andrà in scena "Regine 416 bis", testo indeito di Maria Pia Daniele.

Mercoledi' 26 Marzo 2003
Il prossimo 15 aprile la Deep ha organizzato, in collaborazione con Il Mezzogiorno, una serata anticamorra al Teatro Mercadante di Napoli a cui hanno aderito Comune, Provincia, Regione, il centro di produzione Rai di Napoli e l’Api.

Per l’occasione sarà messo in scena “Regine 416 bis”, opera inedita di Maria Pia Daniele ambientata a Forcella, dove una strada che si biforca rappresenta il bivio tra la legalità dello Stato e la legge del clan. Le tre protagoniste dell’opera saranno interpretate da Cloris Brosca, Luisa Ranieri e Laura Lattuada.

L’iniziativa, che prende spunto da un’inchiesta sulla camorra di Goffredo De Pascale e Giantomaso de Matteis pubblicata quattro anni fa sul settimanale Diario, prevede anche la consegna di una lettera aperta al sindaco di Napoli per il recupero di Forcella. Tra i firmatari dell’appello figurano Pino Daniele, Mario Martone, mons. Antonio Riboldi, Carlo Mazzacurati, Ermanno Rea, Toni Servillo, Giacomo Furia, Francesco Barbagallo, Paolo Bonacelli, Salvatore Piscicelli, Domiziana Giordano, Maurizio Scaparro, Gerardo Marotta, Pappi Corsicato, Raiz, Ottavia Piccolo, Monica Guerritore, Peppe Lanzetta, Gigi Dall’Aglio.





Powered by Amisnet.org