Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

I FICHI DI MAZAR ALLA FONDAZIONE BASSO IL 19/4/13

Alle ore 17.00

via della Dogana Vecchia 5

Roma

Venerdi' 19 Aprile 2013

La Sezione internazionale della Fondazione Basso, nell’ambito del ciclo “Cittadini del mondo: incontri di approfondimento sulle contraddizioni della società contemporanea globale”, presenta il libro I fichi rossi di Mazar-e Sharif di Mohammad Hossein Mohammadi (Ponte33).

L’incontro si terrà Venerdì 19 aprile, ore 17.00 in via della Dogana Vecchia 5, Roma

I fichi rossi di Mazar-e Sharif è una raccolta di racconti che sintetizza la cronaca di un conflitto interminabile. Un libro che rappresenta l’occasione per parlare dei conflitti afghani di ieri e di oggi, del ruolo della società civile nella ricostruzione del paese, delle aspettative della popolazione per il dopo-2014.

Con l’autore e l’editore intervengono:
Giuliano Battiston, giornalista e ricercatore freelance
Marina Forti, giornalista e docente della Scuola di giornalismo della Fondazione Basso
Emanuele Giordana, giornalista, portavoce della rete Afgana e docente della Scuola di giornalismo della Fondazione Basso



Powered by Amisnet.org