Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

NODI AFGANI A ROMA 24/1/13


vicolo del Grottino 3b

ORE 19

Roma

Giovedi' 24 Gennaio 2013

Oggi alle 19 CooperAction Onlus inaugura la mostra Afghanistan: i nodi della guerra che resterà allestita fino al 1° febbraio presso il Centro Giovanile GP2, in vicolo del Grottino 3b all’interno della “Cripta Borromeo”, una lunga sala curva situata al di sotto dell'abside della Chiesa di San Carlo al Corso.

Si potranno ammirare i Tappeti di Guerra afghani annodati durante il periodo dell’invasione sovietica e ancora oggi prodotti come risultato della occupazione anglo-americana. Questi manufatti mostrano una delle innumerevoli testimonianze dell'ultimo trentennio di storia che ha tormentato l'Afghanistan.

Nonostante il loro contenuto “guerresco”, audace in una location così sacra, questi tappeti vengono utilizzati per fini più nobili: promuovere Calpesta la guerra, la campagna per la Pace e il rispetto dei Diritti Umani in Afghanistan. Oltre all’esposizione dei tappeti di guerra, saranno presentate le pubblicazioni Guerre a Tappeto di Edoardo Marino e Florilegio Afgano di Vincenzo La Salandra, entrambe edite da GB Editoria.



Powered by Amisnet.org