Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

“PERCHE’ SIAMO COSI’ IPOCRITI SULLA GUERRA?”, A ROMA IL 4/7/12


dalle 17,45 alle 19,30

Sala Starlin Arush

via Aniene 26/A

Roma

Mercoledi' 4 Luglio 2012


il Gen. Fabio Mini ne parla con
Vincenzo Nigro, La Repubblica e Nino Sergi, Intersos


Della guerra si colgono in genere gli aspetti eroici o drammatici. Ma la guerra: "è anche inganno sottile, nascosto, come a sua volta è l'inganno della politica che deve dettare le condizioni della guerra e fissarne gli scopi". "Perchè siamo così ipocriti sulla guerra?" è la domanda e il titolo del libro che sarà oggetto dell'incontro con il generale del generale di corpo d'armata Fabio Mini. Il generale, 69 anni, è stato capo di stato maggiore dle Comando Nato per il Sud Europa e, a partire dal gennaio 2001, ha guidato il Comando interforze delle operazioni nei Balcani. Dall'ottobre 2002 all'ottobre 2003 è stato comandante della forza internazionale di pace a guida Nato in Kosovo (Kfor).

Fabio Mini, Perché siamo così ipocriti sulla guerra,
Chiarelettere Editore, maggio 2012


Via Aniene si trova nelle vicinanze di Piazza Fiume ed è raggiungibile da Termini con gli autobus 38, 92, 217, 360



Powered by Amisnet.org