Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

POLITKOVSKAYA PRIVATA: A BITTER TASTE OF FREEDOM, A MILANO 15/9/11

Prima italiana del nuovo docu-film sulla reporter di Novaya Gazeta dell'amica regista M. Goldovskaya

Giovedi' 15 Settembre 2011
A Milano il 15 e 17 settembre la prima italiana di A bitter Taste of Freedom (Il gusto amaro della libertà), il docu-film della regista russa amica della giornalista uccisa a Mosca nel 2006. Un ritratto privato e inedito della donna Anna P. prima ancora che della reporter: dall'età della speranza (gli anni '90 di Eltsin in Russia) alla disillusione del putinismo.

Presenta Lucia Sgueglia

Sono passati cinque anni dall'assassinio di Anna Politkovskaya, e ancora non c'è un responsabile per la morte della giornalista, che ha raccontato con coraggio e determinazione soprattutto la guerra in Cecenia. La sua storia si intreccia con la storia della Russia contemporanea, con l'ambigua figura del presidente Putin - indicato come attore di primo piano nella sua tragica fine - e con le contraddizioni aperte dalla transizione post comunista. Il documentario è diretto da un'amica ed ex insegnante di Anna, Marina Goldovskaya, e ci racconta la giornalista con un'intimità inedita attraverso conversazioni avvenute nell'arco di vent'anni.

Vai al link della serata al Milano Film Festival



Powered by Amisnet.org