Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


NOI STIAMO CON GLI AFRICANI

SCONFINAMENTI A CERTALDO IL 30 OTTOBRE

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE 2-3 NOVEMBRE

RICORDO DI DONDERO, A BERGAMO 11 MARZO

Guerra e bambini: un'iniziativa a Milano l'8 giugno

CONOSCERE LA GUERRA. A UDINE IL 20 FEBBRAIO

CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN E LA REGIONE DEL CASPIO

ATLANTE DELLE GUERRE, LA SESTA EDIZIONE

TRENTO: CONVEGNO DI STUDI SULL’AZERBAIGIAN

IL MONDO SCONVOLTO DALL'IS ALL'UCRAINA

DUE GIORNI DI DIALOGO AD ASSISI IL 14 E 15 APRILE

GLI STRANI FIORI DEL PAKISTAN, A ROMA 8 /2/14

COSA NE PENSANO GLI AFGANI, RICERCA DI "AFGANA" A ROMA IL 16/12/13

AFRICA E SOLIDARIETA', A GENOVA 14-16/11/13

A CHE SERVE L'UMANITARIO? UN CONVEGNO A ROMA il 21/11/13

PROFUGHI INVISIBILI, A ROMA IL 7/5/10

BIBLI

Via dei Fienaroli, 28

Roma

ORE 20.30

Venerdi' 7 Maggio 2010


PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO PROFUGHI INVISIBILI E DIBATTITO
LIBRERIA BIBLI
VENERDI' 7 MAGGIO 2010 ORE 20.30

Ospiti: Laura Boldrini (nella foto) e Giuliana Sgrena
In collaborazione con east e Terre des Hommes


Venerdì 7 Maggio alle ore 20.30 il Centro Culturale Libreria Bibli di Roma Trastevere, in collaborazione con Terre des hommes e East invita alla proiezione con dibattito del documentario "Profughi Invisibili. Iraq, le conseguenze di una guerra" di Francesca Lancini (24’, produzione Quasar Multimedia).

Intervengono insieme alla regista Francesca Lancini, Laura Boldrini, portavoce in Italia dell'UNHCR e Giuliana Sgrena, giornalista e scrittrice de Il Manifesto. Modera Bruno Neri, responsabile emergenze Terre des Hommes.

Il documentario è stato realizzato nei luoghi di assistenza della ong Terre des hommes Italia per raccogliere le voci dimenticate dei profughi iracheni fuggiti in Giordania dal 2003 a oggi. Attraverso le storie di tre famiglie, si racconta il dramma della diaspora silenziosa dall'Iraq, che sta avvenendo nell’indifferenza del mondo. Almeno 2 milioni di persone sono fuggiti e almeno 500mila di esse si trova in Giordania. Qui ai profughi non è riconosciuto lo status di rifugiati: ritrovandosi senza diritti, gli esuli sopravvivono di stenti e con gravi traumi psicofisici in attesa di essere trasferiti in un Paese straniero. Sciiti, Sunniti e Cristiani sono così uniti da un medesimo incerto destino.

Francesca Lancini: 34 anni, è giornalista dal 2000 per varie testate nazionali e straniere. Si occupa di attualità internazionale e temi legati ai diritti umani. E' stata inviata a Cuba, in Giordania, Albania, India, Nepal, Sri Lanka, Francia, Italia. Ha una rubrica e collabora per "east". "Profughi invisibili" è il suo primo documentario.

Terre des hommes Italia: TDH Italia in Giordania ha 2 centri per il supporto psicosociale ai profughi iracheni e ai poveri locali. In Iraq continua a lavorare con personale del posto, ma non ha più espatriati per motivi di sicurezza. www.terredeshommes.it e www.terredeshommes.org

east - Europe and Asia strategies: bimestrale di politica, cultura ed economia dell'Est Europa e dell'Asia diretto da Vittorio Borelli. www.eastonline.it

BIBLI: Via dei Fienaroli, 28 - 00153 Roma – Trastevere. www.bibli.it

Contatti: Francesca Lancini, francescalancini@gmail.com



Powered by Amisnet.org