Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


OGNI MATTINA A JENIN 20/4/11

ANCHE VIK UTOPIA ARRIGONI 15/4/11

EGITTO, PROCESSI ECCELLENTI 11/4/11

IN MORTE DI UN ATTORE 4/4/11

CAIRO, LA CITTA' RIFIUTATA 28/3/11

EGITTO, LA PRIMA VOLTA 20/3/11

CHI COMANDERA' AL CAIRO? 11/3/11

DALLA STASI ALLO AMN EL DAWLA

LA STORIA NON E' UNA FRITTATA 28/2/11

DA TRIPOLI (BEL SUOL D'AMORE) A SHUHADA STREET 26/2/11

EGITTO, QUANTO SON DURE LE TRANSIZIONI 10/3/11

FRATELLI MUSULMANI, E GIOVANE IKHWAN 9/2/11

LA LEZIONE DELLA 'REPUBBLICA DI TAHRIR' 7/2/11

J'ACCUSE 30/1/11

MAKE-UP DI PALAZZO 29/1/11

IL MAGO LIBANESE RISCHIA LA TESTA 2/4/10

Prediceva il futuro su una tv satellitare. Condannato a morte in Arabia Saudita, rischia la decapitazione

Paola Caridi

Venerdi' 2 Aprile 2010
Il suo avvocato la considera una corsa contro il tempo. Le esecuzioni, in Arabia Saudita, si tengono il giovedì e il venerdì. E per Ali Hussein Sibat, un libanese di 46 anni, il rischio di essere decapitato oggi è alto. Condannato a morte lo scorso novembre (condanna poi confermata in appello venti giorni fa), Ali Sibat è accusato di aver previsto il futuro su di una tv via satellite. La Shahrazad tv. Uno dei tanti, e sempre più diffusi, canali satellitari che riempiono le giornate del telespettatore arabo. Ali Hussein Sibat, insomma, rischia di essere decapitato perché mago....

Il seguito su La Stampa.

Sul mondo arabo, segui anche il blog di Paola Caridi, invisiblearabs.



Powered by Amisnet.org