Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


MARIO DONDERO, SEMPLICEMENTE FOTOGRAFO

CIVIL SOCIETY MEETING AT KABUL UNIVERSITY

BOMBE ITALIANE NEL GULISTAN 2/3/13

DAL MOLIN, FUMATA ROSSA A VICENZA 8/12/12

LE STORIE BALCANICHE DI BOCCIA, DOMANI A FIRENZE

LA POVERTA' NON E' UNA FAVOLA 25/11/09

BENVENUTI A RADIO3 LUNEDI 9/11/09

IL MEDIO ORIENTE E L'EUROPA 13/10/09

SAMOA RISORGE DALLA MACERIE 7/10/09

ARGENTINA, IL BINARIO MORTO DEL LIBERISMO 15/09/09

IN MEMORIA DI PERON 1/09/09

NON SOLO SPONSOR: LE ROTTE POCO NOTE DELLA VELA 28/07/09

AFFERRA LA PREDA 23/1/09

STUDENTI E POLIZIA DAVANTI AL SENATO 23/10/08

REPORTAGE CUBANO 15/10/08

I MISTERI DI RADOVAN KARADZIC 24/7/08

Giovedi' 24 Luglio 2008

Radov Karadzic fotografato da Mario Boccia a Belgrado, nella sede della Tanjug International Press Center il 13 luglio del 1992. Al suo fianco c'e' Aleksa Buha, allora ministro degli esteri della Repubblica Srpska. Buha ha detto e ribadito che alla vigilia degli accordi di Dayton, il mediatore americano Richard Holbrook firmò un documento che garantiva l'immunità a Karadzic a condizione che scomparisse
dalla scena politica. Sostenne di essere stato presente alla firma, con l'allora ministro degli esteri di Milosevic. Buha aveva un passato di professore di filosofia a Sarajevo, città che non fu certo risparmiata dai razzi dei serbo bosniaci



Powered by Amisnet.org