Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


L’asse Mosca Ankara

MODELLO GIACARTA

Pesi e misure per un golpe

TURCHIA, VARATA LA CONTROVERSA LEGGE SUL CONSUMO DI ALCOOL 25/5/13

LA GUERRA DEI CURDI 11/1/13

SE ABBIAM PERSO LA TURCHIA 12/11/11

TURCHIA, RICORDANDO HRANT 21/1/10

TURCHIA, AL DTP FUORILEGGE SI SOTITUSICE UN NUOVO PARTITO CURDO 18/12/09

NOME IN CODICE “GABBIA” 30/11/09

SE LA CORTE DECIDE...DI NON DECIDERE 19/11/09

DUE LINGUE, UNA VALIGIA 1/11/09

CURDI TURCHI, IL RITORNO A CASA 23/10/09

ARMENIA/TURCHIA, LA SCOMMESSA DI BURSA 19/10/09

LA TELA SEGRETA DIETRO LA PARTITA TURCHIA-ARMENIA 8/10/09

TURCHI E ARMENI/IL CORAGGIO DI CHIEDERE SCUSA 20/12/08

TURCHIA, IL NEO PRESIDENTE GUL CONTESTATO DAI VERTICI MILITARI 28/8/07

Passa alla terza votazione il candidato del partito di Erdogan e diventa presidente. Ma è subito scontro con l'esercito

Martedi' 28 Agosto 2007

Vittoria scontata per Abdullah Gul alla terza votazione del parlamento turco che lo ha eletto presidente. Ha preso 399 voti su 550 membri dell'assemblea parlamentare di Ankara. La prima votazione si era svolta il 20 agosto. I vertici militari lo hanno subito sfidato e, dopo le allerta dei giorni scorsi sui "centri del male" che minano le fondamenta laiche dello stato, non si sono presentati al giuramento. Gul, oltre che presidente, è anche capo delle forze armate turche

Domani i servizi sul voto e sullo scontro con i militari

Leggi intanto il profilo di Gul curato dalla Bbc



Powered by Amisnet.org