Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


IL RITORNO DI QUIRICO E PICCININ 10/9/13

SIRIA, LA LEZIONE DEGLI ULTIMI 5 LUSTRI 3/9/13

SIRIA, NIENTE GUERRA SENZA ONU 28/8/13

IL DRAMMA SIRIANO IN UN RAPPORTO DI UNRWA 23/7/13

SIRIA: "FERMATA" DAI RIBELLI LA NOSTRA COLLABORATRICE DABBOUS E TRE COLLEGHI 6/4/13

UN MIRACOLO DELLA BUONA VOLONTA' PER SALVARE LA SIRIA 04/09/12

SIRIA: ISHAK: "DELUSO DA CHI SI CONCENTRA SOLTANTO SUGLI INCARICHI FUTURI" 8/8/12

STRAGE DI BAMBINI IN SIRIA. IL CONFLITTO SI INASPRISCE 12/06/12

SIRIA, STOP A ATTIVITA' AMBASCIATA ITALIANA. IDLIB SOTTO ASSEDIO 14/03/12

PER LA SIRIA. A ROMA MANIFESTAZIONE IL 19 FEBBRAIO

SIRIA, UN APPELLO PER EVITARE UN'ALTRA GUERRA 9/2/12

SIRIA, ANCORA SANGUE A HOMS 8/2/12

SIRIA, IL SI' DI ASSAD AL PIANO LEGA ARABA PER FERMARE VIOLENZE 3/11/11

LA PROTESTA DI HAMA NON SI FERMA 04/07/11

SIRIA: «CANCELLEREMO EUROPA DALLE NOSTRE MAPPE E CI RIVOLGEREMO A EST» 22/06/11

PER CHI VUOLE BUTTARE UN OCCHIO (ATTENTO) SULLA SIRIA 9/7/07

Consigli di lettura

Paola Caridi

Lunedi' 9 Luglio 2007
Ecco qualche link (serio) sulla Siria per i nostri lettori a cui non bastano le scarse notizie su Damasco che raggiungono la grande stampa italiana. La Siria è uno dei paesi arabi su cui non è facile trovare una copertura seria, se si escludono gli articoli di alcuni dei nostri esperti con più anni di frequentazioni alle spalle (Antonio Ferrari è, forse, il giornalista italiano che più conosce la Siria). Il web, invece, offre alcuni indirizzi ai quali è facile accedere, intanto per questioni linguistiche. L'ultimo, in ordine di tempo, è Creative Syria, un sito nel quale affluiscono i testi di alcuni dei migliori analisti di questioni siriane, da Joshua Landis a Sami Moubayed, passando per un dissidente famoso come Ammar AbdulHamid.

Interessante anche il banner dei link. Tra i quali, ovviamente, Syriacomment, il blog di Joshua Landis, studioso americano che ha vissuto per molto tempo in Siria, è tornato in Oklahoma, e ora è di nuovo a Damasco. Riassume lo stato del dibattito sulle questioni siriane: la sua è una posizione di buon senso, non è - insomma - di quelli che descrivono la Siria come lo stato-canaglia, ed è un politologo che sembra conoscere molto bene le dinamiche interne della politica di Damasco.

Uno degli analisti più interessanti di Creative Syria, ma in generale del panorama siriano, è Sami Moubayed. I suoi articoli si possono rintracciare su Mideast Views.

Buona lettura!



Powered by Amisnet.org