Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


TUNISIA, PARLA (SU LEFT) IL COMUNISTA HAMMAMI 14/1/11

REPORTAGE, IN LIBRERIA IL SECONDO NUMERO 17/4/10

IL TERZO NUMERO DI "INTERPRETE INTERNAZIONALE 1/4/10

IL SECONDO NUMERO DI "INTERPRETE INTERNAZIONALE" 4/3/10

NASCE "CAPOSUD", PRESENTAZIONE A ROMA IL 19/2/10

L'ULTIMO NUMERO DE "LO STRANIERO" 24/1/10

CHIUDE IL DIARIO. DEFINTIVAMENTE 6/11/09

LO STRANIERO IN LIBRERIA 18/4/09

CRISI FINANZIARIA E AMBIENTE 17/4/09

I ROMENI DI GAZA (Osservatorio balcani) 15/1/09

OBAMA, CUORE NERO DEL 2008 18/12/08

L'OBAMA DI MICROMEGA 15/12/08

E LI CHIAMANO ROM, UN'INCHIESTA DEL MENSILE "GEO" 16/5/08

DIARIO (DELLE DUE SETTIMANE) TORNA IN EDICOLA 4/2/08

IL LAVORO NON RENDE LIBERI, IL NUOVO NUMERO DE "LA DIFFERENZA" 29/1/08

MICROMEGA, DI NUOVO MENSILE 12/05/06

MicroMega torna a essere mensile. Il nuovo fascicolo in edicola e in libreria dal

Venerdi' 12 Maggio 2006

Micromega - da sempre spirito critico della sinistra - nel suo nuovo fascicolo denuncia evidenzia e sottolinea quali gli errori e i vecchi vizi che la sinistra dovrebbe evitare. Massimo Cacciari e Paolo Flores d’Arcais in un confronto senza mezzi termini discutono di movimenti, liste civiche, nascita del Partito democratico. Marco Rossi Doria, “maestro di strada”, spiega perché ha deciso di candidarsi a sindaco di Napoli, al di là di ogni logica partitocratica e di spartizione del centro-sinistra, mentre Francesco Caruso, leader dei disobbedienti, Libero Mancuso, magistrato e assessore al comune di Bologna, e Marco Travaglio discutono di legalità e legittimità della disobbedienza.
Ryszard Kapuscinski, uno fra i più noti giornalisti e corrispondenti di guerra, spiega cosa è per lui il giornalismo, cosa vuol dire attraversare e raccontare le frontiere non solo geografiche ma culturali.
Dalla Cina, Stefano Cammelli ci racconta come la rivolta della banlieue parigina ha tenuto le prime pagine dei giornali e infiammato i blog cinesi, come se la Francia fosse solo una metafora per parlare di sé stessi.
Un’ampia sezione della rivista è dedicata alla filosofia con l’ultima conferenza - inedita in italiano - che Martin Heidegger tenne nel giugno del ’45 all’Università di Friburgo prima della sospensione di ogni attività universitaria e che sobriamente intitolò “La povertà”.
Sempre su Heidegger un capitolo, anch’esso inedito in italiano, che Karl Jasper gli dedicò nella sua Autobiografia filosofica.
Ed infine uno dei massimi filosofi contemporanei, Jürgen Habermas, in un lungo saggio sul diritto internazionale e le prospettive di un nuovo cosmopolitismo.

IL SOMMARIO

Paolo Flores d’Arcais
Qualcosa di sinistra 3
Gassa D’Amante
La notte dello scrutinio 3
Ryszard Kapus´cin´ski
Il tessitore di voci 8
Luciano Comida
La ‘follia’ dei diritti 13
Giuseppe Giustolisi
Ciance bipartisan 15

DIALOGO 1
Francesco Caruso
Libero Mancuso
Marco Travaglio
Legalità e disobbedienza 19

DIALOGO 2
Paolo Flores d’Arcais
Massimo Cacciari
Sinistra, datti una mossa 35

MEMORIA
Tribunale di Palermo
Dell’Utri e la mafia 45

NOSTRA PATRIA È IL MONDO INTERO
Stefano Cammelli
La rivolta della banlieue
parigina attraverso
i quotidiani cinesi 77

LA SINISTRA CHE NON CI PIACE
Giuseppe Giustolisi
e Marco Travaglio
Arrivano i catanesi 95
Marco Rossi Doria
Il maestro di strada
e la democrazia di Pulcinella 104

INEDITI
Martin Heidegger
La povertà (presentazione
di Marco Dolcetta) 109
Karl Jaspers
Heidegger 119

FILOSOFIA / FILOSOFIE
Jürgen Habermas
Il progetto kantiano
di costituzionalizzazione
del diritto internazionale
ha ancora una possibilità? 133

NOTIZIE SUGLI AUTORI 159



Powered by Amisnet.org