Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


LO SCATTO UMANO (Dondero-Giordana)

GENTI DI DIO DI MONIKA BULAJ

DUE PACIFISTI E UN GENERALE

IL DIARIO DA KABUL DI EMANUELE GIORDANA

L'ANGELO ROVESCIATO DI ATTILIO SCARPELLINI

HAMAS. CHE COS'E' E COSA VUOLE IL MOVIMENTO RADICALE PALESTINESE

TIBET, LOTTA E COMPASSIONE SUL TETTO DEL MONDO

AFGHANISTAN, IL CROCEVIA DELLA GUERRA ALLE PORTE DELL'ASIA

SAFARI CINESE. LA CINA CONQUISTA L'AFRICA 27/04/07

GLI ARABI INVISIBILI VISTI DA PAOLA CARIDI 25/1/07

GEOPOLITICA DELLO TSUNAMI / SAGGIO DI LETTERA22

IL SUDAN DI IRENE PANOZZO 18/05/05

CONOSCERE L'ISLAM ASIATICO. IL NUOVO LIBRO DI LETTERA22 9/5/05

LA SCOMMESSA INDONESIANA: UN LIBRO PER CAPIRE IL PAESE 1/1/03

"IL DIO DELLA GUERRA" DI LETTERA22 19/11/02

LA SCOMMESSA INDONESIANA: UN LIBRO PER CAPIRE IL PAESE 1/1/03

Globalizzazione e spinte radicali nel Sud-est asiatico

di Guido Corradi ed Emanuele Giordana
Utet Libreria
192 pp
euro 16

* * *

Mercoledi' 1 Gennaio 2003
Con la fine della guerra fredda e il venir meno del bipolarismo geopolitico e ideologico che contrapponeva l’URSS agli USA, le parole balcanizzazione, globalizzazione e fondamentalismo sono diventate chiavi interpretative fondamentali per analizzare la situazione politica internazionale. La scommessa indonesiana si sofferma proprio su questi tre concetti, tracciando dapprima il quadro politico del Sud-est asiatico, una regione caratterizzata da stati nazionali di recente formazione, in bilico tra il peso del passato coloniale e la sfida tra tendenze autoritarie e fragili democrazie.Successivamente la prospettiva degli autori si sposta sull’Indonesia, caso emblematico dell’area sudorientale, per la compresenza al suo interno di pulsioni democratiche e radicali, di spinte secessionistiche e di slancio inarrestabile verso un’economia globale.

Guido Corradi è docente di Cultura indonesiana presso l’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (ISIAO).

Emanuele Giordana, cofondatore dell’agenzia «Lettera 22», è stato docente di Cultura indonesiana presso l’Istituto per gli studi sul Medio ed Estremo Oriente (IsMEO).

Entrambi fanno parte del Gruppo di lavoro sull’Asia Orientale e l’Oceania dell’Associazione Geografi Italiani



Powered by Amisnet.org