Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


GIANNI RUFINI A CAPO DI AI ITALIA 8/12/13

BUON CUORE E TRASPARENZA: IL CASO TELETHON 18/12/11

UCCISO A GAZA VITTORIO ARRIGONI 15/4/11

IL RITORNO E IL RACCONTO DI EMERGENCY 21/4/10

AFGHANISTAN, SOTTO TIRO LO SPAZIO UMANITARIO 14/4/10

HAITI E LA TENDENZA A MILITARIZZARE L’AIUTO UMANITARIO 14/4/10

EMERGENCY E IL PIANETA UMANITARIO 13/4/10

I TIGGI' E LE CRISI UMANITARIE: BLACK OUT MEDIATICO 12/3/09

PRONTI AD "AGIRE" 12/3/09

IL COMA PROFONDO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA 28/11/08

IL BUIO TUNNEL DELLA CROCE ROSSA ITALIANA 25/10/08

BETANCOURT, CNN E ICRC, GIALLO IN COLOMBIA 17/6/08

SOMALIA/ESSERCI O ANDAR VIA? RIFLESSIONI DOPO IL SEQUESTRO 22/5/08

LA BIRMANIA E L'IMPERATIVO UMANITARIO 17/5/08

MSF, EMERGENZE POCO TELEGENICHE 13/03/08

GIANNI RUFINI A CAPO DI AI ITALIA 8/12/13

Un umanitario a tutto campo con un background accademico di tutto rispetto

Domenica 8 Dicembre 2013
E' Gianni Rufini il nuovo direttore di Amnesty International Italia. Nato a Roma nel 1954 è un esperto di aiuto umanitario, in passato direttore di Voice, il coordinamento europeo delle Ong. Persone molto stimata in ambito accademico, dal 1996 è Senior Associate della Post-war Reconstruction and Development Unit dell'Università di York. E’ anche direttore di ricerca per il CeSPI, coordinatore dei corsi dell'Ispi (Milano) e dell’università La Sapienza di Roma sui temi umanitari.

Dal 1985 al 2001, ha lavorato in India, Ghana, Palestina e Argentina come direttore di progetti di sviluppo ed aiuto umanitario, ed è stato impegnato in oltre sessanta missioni in Africa, Asia, Medio Oriente, Balcani e America Latina, con diverse Ong italiane e internazionali (Relief International, Movimondo, Handicap International, ActionAid, Intersos, Ncci, ReC, Upp), e agenzie delle Nazioni Unite (Fao, Undp-Unops). In Italia è stato inoltre tra i creatori di Agire e della Rete “Afgana” per cui ha seguito l'ultimo progetto di formazione in Italia di attivisti afgani.
Già membro del Pearson Peacekeeping Centre (Canada), insegna in numerose università, tra le quali la Scuola Superiore S. Anna di Pisa, l'Ulb di Bruxelles, Bocconi e Bicocca (Milano), Bethlehem University, IUAV di Venezia, ed è stato visiting lecturer presso Paris Sorbonne (Dess) e Madrid (Carlos III), American University di Washington e Roma, John Cabot University e Legon (Ghana).

Scrive inoltre per diversi quotidiani e riviste (tra cui Lettera22) e ha un blog personale sul sito di Repubblica.it. Il suo sito Interntet si chiama “Terzomondo”.



Powered by Amisnet.org