Amisnet, Agenzia Radio Comunitaria Campagna Supporto 2005 Amisnet


I signori dell’arte sui muri di Kabul

SEQUESTRATI A HONG KONG

CALCIO D'INIZIO

ORBAN / SUU KYI. LA NOBEL E IL SOVRANISTA XENOFOBO

LETTERA22 NON STA CON STEVE BANNON

IL TEMPIO DELLA DISCORDIA/ Reportage

I ROHINGYA A MONTECITORIO

LA RESISTENZA DEL BAOBAB Una riflessione della scrittrice Carola Susani

LETTERA22 - 25 ANNI DOPO

COS'E' LETTERA22 E PERCHE' PARLO BENE DI LEI

LA VERITA' SU SANTIAGO

I 25 ANNI DI LETTERA22 AL SALONE DELL'EDITORIA SOCIALE DI ROMA

Un appello afgano alla Perugia Assisi

"Sconfinate", presentazione a Crema

IL NUOVO ATLANTE DELLE GUERRE

IL CASO KONY2012 E L'ATTIVISMO MADE IN USA

Venerdi' 16 Marzo 2012
Kony2012 sta spopolando. Il video, perfettamente confezionato da "Invisible Children", ong americana, con la dichiarata intenzione di cambiare la storia dell'Uganda e del mondo facendo arrestare lo storico leader del Lord's Resistance Army (LRA), Joseph Kony, è riuscito nel suo intento di diventare virale ed è stato già visto da più di 100 milioni di utenti. Un record assoluto. Che, secondo gli autori, dovrebbe costituire il primo passo per cambiare (appunto) la storia, invece di studiarla...
Continua a leggere su BorderLand, il blog di I. Panozzo



Powered by Amisnet.org