Stragi afgane

SEGRETI E FAVOLE DELLA MOAB

Una bomba per Mosca

AFGHANISTAN, LO SCHIAFFO DI TRUMP (ANCHE A MOSCA)

Usa/Russia: Afghanistan, il fronte nascosto

Attacco al “nemico vicino” 9/3/17

Un nuovo leader per i talebani

LA MORTE DI MULLAH MANSUR

Msf Kunduz: errore non crimine per il Pentagono

La guerra infinita senza speranze di pace

Msf/Kunduz: non fu crimine di guerra

MULLAH MANSUR DICE NO AL NEGOZIATO

Quanto vale la vita di un afgano?

Afghanistan: cresciute nel 2015 le vittime civili

Afghanistan, l'altro fronte

Strage di civili a Kabul

Kabul, giornalisti nel mirino

Afghanistan, tutti d'accordo sulla pace

FINE D'ANNO AFGANO, IL BILANCIO DEL PENTAGONO

LE ACCUSE DI MSF PER IL RAID DI KUNDUZ

KUNDUZ, L'INDAGINE CHE NON C'E'

"INCIDENTE CRIMINALE"

Afghanistan: se Renzi risponde "Signorsi"

USA/RUSSIA/AFGHANISTAN. VADO ANZI RESTO

Riflettori su Kundz e Kabul

STRAGE NATO A KUNDUZ

Gino Strada: abolire la guerra

KUNDUZ MFS: NON E' STATO UN INCIDENTE

LA GUERRA A KUNDUZ. E A KABUL

Battaglia a Kunduz

L'ILLOGICA E ODIOSA LOGICA DELLE BOMBE

Kunduz in mano talebana

LE BOMBE DI KABUL SEPPELLISCONO IL NEGOZIATO

Venerdi di sangue a Kabul (aggiornato)

IMPASSE TALEBANO

La morte di Omar e il nuovo leader secondo i talebani

AFGHANISTAN, GUERRA SENZA FINE

Un nuovo leader per i talebani

STRADA IN SALITA PER IL PROCESSO NEGOZIALE

In morte di mullah Omar, leader dei turbanti neri

Pace in Afghanistan: cosa dice e perché il messaggio di mullah Omar

LA SVOLTA DI MULLAH OMAR: NEGOZIARE E' LEGITTIMO

Attacco al parlamento di Kabul

La guerra di Daesh in Afpak

AFGHANISTAN: guerra talebana agli stranieri

TRAVASI JIHADISTI

I TALEBANI FESTEGGIANO IL "RITIRO" USA

AFGHANISTAN: "GLI AMERICANI SCONFITTI"

PROTESTE PER LA STRAGE NUZIALE

AFGHANISTAN: LA FATICA DEI DONATORI

KABUL, A TEATRO CON LA MORTE

IL RESOLUTE SUPPORT DI ROMA

IL CENCELLI DI KABUL

LA FINE DELL'ERA KARZAI

L'EREDITA' DI KARZAI

IL BICCHIERE MEZZO VUOTO DI KABUL

DOPO KARZAI, GOVERNO BICEFALO

GREEN ON BLUE, NEL MIRINO UN GENERALE

LIMITI E SFIDE PER LE FORZE ARMATE AFGHANE

STRAGE AL BAZAR AFGHANO

AFGHANISTAN, PAESE DI POETI

ZINDABAD ABDULLAH: IL GIORNO DELL'ORGOGLIO

IL MELODRAMMA AFGHANO

AFGHANISTAN, I DUE SCENARI 23/6/14

DIARIO AFGHANO (9): PECORE DA FARCIRE, URNE DA RIEMPIRE

NON SOLO MULLAH OMAR: LA GALASSIA TALEBANA

AFGHANS LOOK BEYOND ELECTION

AFGHANISTAN, ABDULLAH APRE LA CRISI 20/6/14

DIARIO AFGHANO (8): PACE E SVILUPPO

LA CORSA DI GHANI E ABDULLAH 17/6/14

DIARIO AFGHANO (7): IL FUMATORE DI HASHISH E IL GOVERNATORE IMBALSAMATO

DIARIO AFGHANO (6): SFIDA AI TURBANTI NERI

DIARIO AFGHANO (5): IL MUJAHED ABDULLAH

DIARIO AFGHANO (4): GLI ULTIMI COMIZI

DIARIO AFGHANO (3): EMERGENCY, LA GUERRA PRODUCE SOLO ALTRA GUERRA

CINQUE DOMANDE SULL'AFGHANISTAN: LA RISPOSTA DEL MINISTRO

KABUL, ATTENTATO CONTRO ABDULLAH

DIARIO AFGHANO (2): Abdullah corre,Ghani rincorre, i Taleban festeggiano

DIARIO AFGHANO (1): mullah, dollari e Corano

AFGHANISTAN, CINQUE DOMANDE AL MINISTRO DEGLI ESTERI 3/6/14

DIMENTICARE KARZAI

BALLOTTAGGIO IN DUBBIO, E KARZAI MANOVRA

LA BOLLA DELL'ECONOMIA AFGHANA

AFGHANISTAN TURNS A POLITICAL CORNER

TESTA A TESTA tra GHANI E ABDULLAH

AFGHANISTAN, UN VOTO CHE SPACCA IL PAESE

CONSIDERAZIONI SUL VOTO AFGANO

I TALEBAN NON SPAVENTANO GLI ELETTORI

SE NON VINCE ABDULLAH, PRENDEREMO LE ARMI

A JALALABAD, TUTTI PER ASHRAF GHANI

ASPETTANDO IL PRESIDENTE 5/4/14

AFGHANISTAN: SIPARIO SU KARZAI?

MISGIVINGS RISE OVER AFGHAN POLL

AFGHANISTAN: PACE E SVILUPPO. LE PROMESSE DEL CANDIDATO

"CI SERVE UN FUTURO". GLI AFGHANI AL VOTO

AFGHANS SET TO VOTE ON ETHNIC LINES

AFGHANISTAN 2014. DIARIO ELETTORALE (6)

AFGHANISTAN 2014: POLITICAL TRANSITION

AFGHANISTAN 2014. DIARIO ELETTORALE (5)

LA SFIDA AFGHANA TRA ETNIE E BROGLI

AFGHANISTAN: CACCIA AGLI OSSERVATORI ELETTORALI

AFGHANISTAN 2014. DIARIO ELETTORALE (4)

AFGHANISTAN 2014. DIARIO ELETTORALE (3)

AFGHANISTAN 2014. DIARIO ELETTORALE (2)

AFGHANISTAN 2014. DIARIO ELETTORALE (1)

PAST CRIMES HAUNT AFGHAN PROGRESS

IL DOPO KARZAI VISTO DA KARZAI 4/3/14

AFGHANISTAN, AUMENTANO LE VITTIME CIVILI 8/2/14

ASPETTANDO I TALEBANI 24/1/14

10mila NON UNO DI MENO. IL PENTAGONO FA PRESSIONI SU OBAMA 23/1/14

KABUL, STRAGE ALLA TAVERNA 19/1/14

SE IL RAID E' ECCEZIONALE 17/1/13

BAGRAM, LA MISSIONE INCOMPIUTA DI OBAMA

SBARRE E POLEMICHE TRA WASHINGTON E KABUL 11/1/13

AFGHANISTAN: ELEZIONI E CRIMINALI DI GUERRA

PACE, GIUSTIZIA, RICONCILIAZIONE. IL FUTURO VISTO DAGLI AFGANI 5/1/14

GLI AMERICANI IN AFGHANISTAN DOPO IL 2014

KABUL E L'OPACITA' DI ROMA 4/1/13

FARE POESIA SULLA DURAND LINE

WHEN NATO LEAVES AFGHANISTAN

ARTICOLI PIU' VECCHI...